PROCEDURA di inserimento nei gruppi regionali Whatsapp

.

L’AINC Associazione Italiana Negozi Celiachia vi da il Benvenuta/o su questa pagina per una comunicazione molto importante per i nostri associati e per coloro che vogliono diventarlo. Oggi, 22 Marzo 2019, tutti i titolari dei Negozi Specializzati Gluten Free saranno man mano inseriti nel proprio gruppo Whatsapp di riferimento regionale con tutti i vantaggi studiati ad hoc.

.

Procedura di inserimento dei Negozi nei gruppi Whatsapp regionali 

.

Per titolari dei Negozi Specializzati Gluten Free 

.
  • La procedura di inserimento accoglierà per i primi 15 giorni tutti i titolari dei negozi specializzati senza glutine compresi coloro che non sono ancora iscritti in AINC

    .

  • In questo modo daremo il tempo necessario a tutti di poter far parte della nostra squadra e di poter dare il proprio contributo nel momento più delicato in assoluto

    .

  •  Dal sedicesimo giorno in poi tutti i non associati avranno altri 5 giorni di tempo per entrare a far parte dell’associazione e rimanere aggiornati su tutte le comunicazioni

..

Bastano solo due minuti del tuo tempo per inserirti nel gruppo Whatsapp regionale

.

PROCEDURA per essere inserito nel gruppo Whatsapp regionale

.

.

  • Inviare un messaggio Whatsapp ad uno dei numeri di cellulare che vi forniremo qui di seguito: Presidente Fabio Ramaroli 335 811 18 04, Vice Presidente Antonio Messana 347 385 69 03

 

  • Per chi lo ha già fatto ovviamente non ci sarà bisogno di rieffettuare la procedura, l’inserimento avverrà a breve. Lo stesso vale per chi già risiede nel proprio gruppo di appartenenza. 

.

.

  • Scrivere nel messaggio l’oggetto ed il Testo con le impostazioni riportate nella schermata qui sotto

.

.
Oggetto: Inserimento nel gruppo Whatsapp regionale per il mio Negozio Specializzato Gluten Free
.
Testo: Denominazione Negozio, Regione di appartenenza, Città nella quale il Negozio è situato, numero di cellulare del titolare e specificare se il Negozio è iscritto o meno in AINC.

.

TOCCA AD OGNUNO DI NOI AGIRE PER SALVARE LE NOSTRE ATTIVITÀ E L’INTERO SETTORE, VI ASPETTIAMO.

.