.
.

Manifestazione di protesta a Roma,  Lettera del presidente  AINC Fabio Ramaroli

.
.

“Cari colleghi,

la situazione che si è venuta a creare ultimamente, nella gestione del comparto celiachia, gestita dall’attuale Ministero della Sanità, è diventata insostenibile.

.

La riduzione dei buoni ha gettato le nostre attività a rischio chiusura, le continue modifiche dell’elenco dei prodotti mutuabili nel Registro Nazionale, ha ulteriormente aggravato la situazione non consentendo una pianificazione di acquisto e offerta ai pazienti.

.

Tra le criticità più evidenti permangono le liquidazioni dei rimborsi fatture da parte delle ASL, resi ancora più complessi dalle date degli aggiornamenti delle banche dati dei mutuabili.

.

La nostra forza attuale è la condivisione con i nostri clienti, celiaci e non,  ad intraprendere una manifestazione di protesta davanti al Ministero della Sanità a Roma il giorno 17 giugno 2019 per risolvere queste problematiche.

.

.

.

.

Distinti saluti”.        

.

IL PRESIDENTE AINC

FABIO RAMAROLI

.

.